40 Esempi di Arredamento Shabby Chic per la Camera da Letto

7703 0
Camera-Letto-Shabby-Chic-36

Siete degli amanti dell’arredamento shabby chic o semplicemente curiosi di scoprire questo stile decisamente particolare e tanto in voga? Eccovi allora ben 40 esempi di camere da letto realizzate in stile trasandato chic che vi sorprenderanno per particolarità e ricercatezza di ogni singolo particolare.

Come forse già saprete, per realizzare una camera da letto shabby chic bisogna rispettare quelli che sono i principali canoni di questo stile ed arrivare quindi a combinare alla perfezione tra loro elementi di chiara ispirazione vintage, colori, materiali e forme.

Perfettamente adattabile a tutti gli ambienti di una casa (qui troverete 30 idee per la realizzazione di cucine shabby), l’arredamento shabby chic predilige l’utilizzo di colori chiari e naturali, l’impiego del legno e di tutti quegli elementi che un tempo caratterizzavano le case dei nostri nonni.

Le camere da letto in stile provenzale che stiamo per presentavi sono tutte caratterizzate da precise scelte di arredamento: si parte ovviamente dalla struttura del letto che potrà essere in ferro battuto, a baldacchino, oppure semplicemente in legno lavorato con spalliere imbottite oppure lineari (troverete uno splendido esempio di spalliera realizzata con delle vecchie porte); i comodini, così come tutti gli altri elementi della camera, dovranno essere d’epoca e combinarsi tra loro anche attraverso l’inserimento di poltroncine o sedie vintage.

Importantissima la scelta dei tessuti che dovranno essere di origine naturale ed in variazioni cromatiche chiare, stiamo quindi parlando di lenzuola, copriletti, piumoni e tende. A rivestire poi un ruolo essenziale sono i complementi di arredo ed è possibile optare per l’inserimento di candele, decorazioni in pizzo, lampade e lampadari d’epoca, separè, purché contribuisca a creare un’atmosfera che sia allo stesso tempo elegante e dal sapore retrò.

Qualche ultimo suggerimento prima di lasciarvi alle foto delle 40 camere da letto shabby chic? Potrete creare delle mensole fai da te utilizzando legno di recupero e, per un tocco che risulti davvero di gran classe, collocare nella camera un camino d’ispirazione barocca.

Camere da letto in stile shabby chic

Camera da letto in stile shabby chic n.01

Camera da letto in stile shabby chic n.02

Camera da letto in stile shabby chic n.03

Camera da letto in stile shabby chic n.04

Camera da letto in stile shabby chic n.05

Camera da letto in stile shabby chic n.06

Camera da letto in stile shabby chic n.07

Camera da letto in stile shabby chic n.08

Camera da letto in stile shabby chic n.09

Camera da letto in stile shabby chic n.10

Camera da letto in stile shabby chic n.11

Camera da letto in stile shabby chic n.12

Camera da letto in stile shabby chic n.13

Camera da letto in stile shabby chic n.14

Camera da letto in stile shabby chic n.15

Camera da letto in stile shabby chic n.16

Camera da letto in stile shabby chic n.17

Camera da letto in stile shabby chic n.18

Camera da letto in stile shabby chic n.19

Camera da letto in stile shabby chic n.20

Camera da letto in stile shabby chic n.21

Camera da letto in stile shabby chic n.22

Camera da letto in stile shabby chic n.23

Camera da letto in stile shabby chic n.24

Camera da letto in stile shabby chic n.25

Camera da letto in stile shabby chic n.26

Camera da letto in stile shabby chic n.27

Camera da letto in stile shabby chic n.28

Camera da letto in stile shabby chic n.29

Camera da letto in stile shabby chic n.30

Camera da letto in stile shabby chic n.31

Camera da letto in stile shabby chic n.32

Camera da letto in stile shabby chic n.33

Camera da letto in stile shabby chic n.34

Camera da letto in stile shabby chic n.35

Camera da letto in stile shabby chic n.36

Camera da letto in stile shabby chic n.37

Camera da letto in stile shabby chic n.38

Camera da letto in stile shabby chic n.39

Camera da letto in stile shabby chic n.40

 

Autore

“Ogni grande architetto è necessariamente un grande poeta. Deve essere un grande interprete originale del suo tempo, dei suoi giorni, della sua età.” Frank Lloyd Wright