20 Spettacolari Camini Centrali di Design

2060 0
Camini Centrali Design

Oltre che svolgere la primaria funzione di riscaldamento, il camino ha la capacità di creare un’atmosfera accogliente e familiare donando all’ambiente un tocco decisamente caloroso e cordiale… se state pensando di dotare la vostra casa di camino e desiderate qualcosa dal design davvero particolare, rimarrete piacevolmente stupiti nell’ammirare 20 spettacolari modelli di camini centrali che combinano modernità e tradizione.

Indipendentemente da quello che è il vostro stile di arredo preferito, i camini centrali doneranno un tocco di design unico alla vostra casa e vi permetteranno di godere pienamente della vista della legna e delle fiamme grazie all’esposizione a 360°.

Camini centrali dal design particolare

Camino centrale dal design particolare n.01

Visto su archdaily.com

I camini centrali, proprio per la loro particolare collocazione, si inseriscono perfettamente all’interno di vasti ambienti, quindi in ampi salotti oppure open space dove trascorrere le fredde serate invernali in compagnia della famiglia o degli amici.

Camino centrale dal design particolare n.02

Visto su bloch-design.com

Camino centrale dal design particolare n.03

Visto su bloch-design.com

Camino centrale dal design particolare n.04

Visto su bloch-design.com

Camino centrale dal design particolare n.05

Visto su hubpages.com

Come è facile intuire, in commercio esistono innumerevoli modelli di camini centrali che variano tra loro non soltanto da un punto di vista estetico e di design ma, anche e soprattutto, per il sistema di combustione previsto: è quindi possibile scegliere tra classici camini (quindi quelli dove inserire la legna da ardere e tenere sotto controllo) fino a quelli con fiamma costante alimentata tramite combustibili di diversa natura, ci riferiamo in particolare a camini a bioetanolo oppure a gas.

Camino centrale dal design particolare n.06

Visto su digsdigs.com

Camino centrale dal design particolare n.07

Visto su archiproducts.com

Camino centrale dal design particolare n.08

Visto su archiproducts.com

Il sistema di riscaldamento potrà essere collegato all’intero impianto calorifico oppure concentrarsi su di un unico ambiente, quindi prediligendo in alcuni casi un aspetto puramente esteriore. Potrebbe apparire una contraddizione ma in realtà la bellezza di una fiamma costante che vada a creare delle magiche atmosfere è qualcosa di impagabile.

Camino centrale dal design particolare n.09

Visto su archiproducts.com

Camino centrale dal design particolare n.10

Visto su archiproducts.com

Camino centrale dal design particolare n.11

Visto su contemporist.com

Camino centrale dal design particolare n.12

Visto su homedsgn.com

I camini centrali vengono realizzati secondo diverse filosofie di design e stili progettuali: potrete quindi scegliere tra modelli che prediligono l’uso di pannelli in vetro temperato, installazioni libere, particolari forme che ricordano classici tubi o sistemi d’ispirazione ovale.

Camino centrale dal design particolare n.13

Visto su archiproducts.com

Camino centrale dal design particolare n.14

Visto su bordelet.com

Camino centrale dal design particolare n.15

Visto su bordelet.com

Camino centrale dal design particolare n.16

Visto su bordelet.com

Se siete amanti del design moderno o minimalista, la scelta di un camino centrale moderno sicuramente donerà all’ambiente un tocco unico di gran classe, al tempo stesso è possibile inserire alla perfezione questi particolari complementi in salotti d’ispirazione classica oppure in taverne, basterà semplicemente scegliere il modello che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Camino centrale dal design particolare n.17

Visto su bordelet.com

Camino centrale dal design particolare n.18

Visto su archiproducts.com

Camino centrale dal design particolare n.19

Visto su trendir.com

Camino centrale dal design particolare n.20

Visto su archiexpo.com

Autore

“Ogni grande architetto è necessariamente un grande poeta. Deve essere un grande interprete originale del suo tempo, dei suoi giorni, della sua età.” Frank Lloyd Wright