12 Sorprendenti Mobili da Bagno con Materiale di Riciclo

11008 0
Mobili-Bagno-Materiale-Riciclo

Ogni cantina o soffitta letteralmente pullula di oggetti ormai in disuso che magari state pensando di gettare via… noi vi invitiamo a non farlo ed il motivo è presto detto: qui andremo a mostrarvi come creare dei mobili da bagno utilizzando materiale di riciclo come una vecchia macchina da cucire, una bicicletta, un vecchio tavolo da pranzo e molto altro ancora.

Le 12 idee di riciclo che stiamo per mostrarvi sono davvero sorprendenti per bellezza e praticità e vi permetteranno non soltanto di risparmiare, ma anche di realizzare di mobili da bagno a dir poco unici nel loro genere rispettando al tempo stesso l’ambiente.

 

Mobile da bagno con una macchina da cucire

Mobile da bagno con una macchina da cucire

Se in cantina o in soffitta conservate ancora la vecchia macchina da cucire delle vostre nonne, potrete facilmente riciclarla trasformandola in un mobile da bagno in perfetto stile shabby chic. Come potete vedere dalle immagini la macchina da cucire farà da perfetta base e ripiano al lavello che potrete scegliere nella forma e nelle dimensioni che desiderate.

Mobile da bagno con un vecchio abbeveratoio

Mobile da bagno con un vecchio abbeveratoio

Ecco un’altra soluzione di riciclo creativo che vi lascerà a bocca aperta: un vecchio abbeveratoi per bovini o altri grandi animali, trasformato in un enorme e pratico mobile bagno, vi basterà fissarlo a dei supporti e suddividerlo in scomparti da coprire con dei ripiani in legno apribili.

Mobile da bagno realizzato con un tronco d’albero

Mobile da bagno realizzato con un tronco d'albero

Vivete in una zona ricca di sequoie o di altri grandi alberi? Se malauguratamente con il brutto tempo una di loro dovesse cadere non pensate soltanto alla legna da ardere… utilizzando il tronco e lavorandolo quel tanto che basta è infatti possibile realizzare un mobile da bagno a dir poco splendido, perfetto da inserire in case dallo stile rustico o country.

Mobile da bagno con un antica cassettiera

Mobile da bagno con un antica cassettiera

Come avrete ormai intuito, la nostra raccolta di idee per la realizzazione di mobili da bagno a dir poco unici non prevede unicamente l’utilizzo di materiali di riciclo ma anche quella di veri e propri elementi di arredo ormai in disuso. Ecco infatti come impiegare una antica cassettiera per trasformare il bagno in una sala di gran classe e decisamente elegante.

Mobile da bagno con un vecchio tavolo da pranzo

Mobile da bagno con un vecchio tavolo da pranzo

Tutto può essere trasformato e riutilizzato e, infatti, ecco come impiegare un vecchio tavolo da pranzo come mobile da bagno: il consiglio è quello di fissarlo alla parete e naturalmente di scegliere un ripiano solido e resistente che farà da rivestimento ed ospiterà il lavello.

Mobile da bagno con ampia botte

Mobile da bagno con ampia botte

Ecco un altro elemento di riciclo che con ogni probabilità potreste avere in cantina, stiamo parlando delle classiche botti utilizzate per il vino e che, con un po’ di inventiva, possono essere trasformate in un mobile bagno a dir poco unico e bellissimo: eccone una versione con praticissime ante ricavate direttamente dalla struttura portante.

Mobile da bagno con una bicicletta

Mobile da bagno con una bicicletta

Se pensate che una bicicletta serva unicamente per spostarsi, o andare alla scoperta delle bellezze della natura, vi sbagliate di grosso: ecco come riutilizzarla trasformandola in un mobile da bagno con tanto di cesto portaoggetti.

Mobile bagno con vecchie credenze

Mobile bagno con vecchie credenze

Come avrete ormai intuito, i mobili da bagno possono essere facilmente realizzati avendo a disposizione non soltanto vecchie cassettiere ma anche credenze di svariato genere, si potrà usufruire di un’ampia superficie per il lavello e anche tanti cassetti, sportelli e ripiani.

Mobile da bagno con un vecchio mobile da toeletta

Mobile da bagno con un vecchio mobile da toeletta

Volete che nel vostro bagno si respiri un’aria chic e sognante? Il suggerimento è allora quello di ricavare il mobile da bagno da un vecchio mobile da toeletta che preservi magari ancora specchio e sgabellino in coordinato.

Mobile da bagno con pedane riciclate

Mobile da bagno con pedane riciclate

Le pedane in legno sono diventate un elemento portante del riciclo creativo e, naturalmente, possono essere facilmente impiegate per la realizzazione di mobili da bagno personalizzati e pratici. Quelli che vedete qui in foto sono due esempi di arredo creativo, voi naturalmente potrete divertirvi liberando la fantasia.

Mobile da bagno con vecchia credenza a specchio

Mobile da bagno con vecchia credenza a specchio

Impiegate solitamente per esporre piatti, bicchieri e servizi da thè, le vecchie credenze con ante a specchio sono perfette da utilizzare come supporto per doppi lavelli in ambienti rustici e d’ispirazione decisamente classica.

Mobile bagno con lastre di legno riciclato

Mobile bagno con lastre di legno riciclato

Chiudiamo questa raccolta di idee originali e sorprendenti per realizzare mobili da bagno con materiale di riciclo mostrandovi come ricavare questi particolari elementi di arredo da semplici lastre di legno. A metà strada tra lo stile classico e moderno, questi mobili bagno sono elegantissimi ed allo stesso tempo pratici vista la loro versione sospesa.

Autore

“Ogni grande architetto è necessariamente un grande poeta. Deve essere un grande interprete originale del suo tempo, dei suoi giorni, della sua età.” Frank Lloyd Wright