Home » Arredamento d'interni » 27 Idee per Arredare una Cucina Piccola con Ikea

27 Idee per Arredare una Cucina Piccola con Ikea

25

Piccoli spazi accoglienti e funzionali dove avere a portata di mano tutto l’occorrente per preparazioni semplici o elaborate… quelle offerte da casa Ikea sono molteplici soluzioni di arredo per piccole cucine perfettamente personalizzabili.

Facendo della componente modulare il suo punto di forza, l’azienda scandinava offre la possibilità di adattare la cucina a qualsiasi tipo di ambiente, indipendentemente dalla collocazione di porte o finestre grazie proprio alla versatilità progettuale. Ciò che faremo è quindi andare a mostrarvi ben 27 idee per arredare una cucina piccola con Ikea concentrandoci su diversi tipi di progetti che prevedono composizioni lineari, ad angolo, con isola o con penisola.

27 progetti Ikea per cucine piccole

Come avrete modo di scoprire tramite gli scatti che abbiamo selezionato per l’occasione, arredare una cucina piccola con Ikea vorrà dire aprirsi ad infinite possibilità organizzative e decorative ispirandosi a diversi stili di arredo per la creazione di ambienti unici nel loro genere.

Prima di lasciarvi alla nostra galleria progettuale vorremmo fornirvi qualche suggerimento di natura decisamente pratica riguardante proprio la realizzazione di una piccola cucina:

  • una perfetta soluzione quando si hanno a disposizione pochi metri quadrati è quella di sfruttare le altezze andando quindi a creare delle scaffalature o inserendo dei pensili che permettano di ampliare notevolmente dispense e ripiani di ogni genere;
  • nella scelta del piano cottura orientatevi verso soluzioni compatte, magari sacrificando qualche fuoco, optate per un lavello ad una vasca così da lasciare libera almeno una parte del piano di lavoro;
  • altro fattore molto importante nella progettazione di una cucina piccola è la scelta di colori e finiture capaci da soli di modificare radicalmente la percezione dell’ambiente, optate preferibilmente per colori chiari e sfumature pastello, se invece amate l’effetto dark assicuratevi di avere a disposizione una perfetta fonte luminosa naturale o artificiale;
  • l’illuminazione vi permetterà di ampliare ulteriormente la percezione dello spazio e, in questo caso, potrete affidarvi a strisce led da posizionare magari lungo i pensili oppure scegliere lampadari o faretti orientabili.

Passiamo adesso a scoprire nel dettaglio le innumerevoli soluzioni progettuali proposte da Ikea per piccole cucine svelandovi inoltre opzioni salvaspazio e suggestivi abbinamenti con tavoli da pranzo, panche, sedie, carrelli o zone open space.

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.01

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.02

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.03

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.04

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.05

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.06

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.07

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.08

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.09

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.10

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.11

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.12

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.13

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.14

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.15

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.16

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.17

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.18

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.19

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.20

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.21

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.22

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.23

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.24

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.25

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.26

Idee per arredare una cucina piccola con Ikea n.27

Autore

“Ogni grande architetto è necessariamente un grande poeta. Deve essere un grande interprete originale del suo tempo, dei suoi giorni, della sua età.” Frank Lloyd Wright