Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Home » Arredamento d'interni » Divano Senza Schienale: i Vantaggi della Versatilità

Divano Senza Schienale: i Vantaggi della Versatilità

La scelta di un divano senza schienale potrebbe apparire ad un primo impatto alquanto azzardata, si è soliti infatti optare per tali modelli all’interno di sale d’aspetto o luoghi pubblici che strizzano l’occhio al design. In realtà questa tipologia di divano detiene un fascino ed una versatilità capace di andare a trasformare radicalmente qualsiasi ambiente della casa.

Se amate le atmosfere moderne e la suggestione degli elementi di arredo di design, un divano senza schienale sarà perfetto per andare ad impreziosire non solo il salotto ma anche un ambiente open space o la camera da letto. Ad un’attenta analisi questa tipologia di divano regala indubbi vantaggi e libertà a livello progettuale grazie ad una versatilità che deriva proprio dalle sue linee estremamente essenziali, ma andiamo con ordine e scopriamone con calma tutte le caratteristiche.

Perché scegliere un divano senza schienale

Ampiezza degli spazi

L’impatto estetico regalato da questo tipo di divano è sofisticato, elegante ed allo stesso tempo estremamente leggero ed arioso. L’assenza dello schienale va a ridurre moltissimo l’ingombro in termini di l’altezza portandola a livello della seduta, saranno solo i cuscini ad aggiungere ulteriore volume ma la percezione sarà di estrema libertà. Questa caratteristica lo rende perfetto per l’inserimento anche in ambienti particolarmente piccoli e bui, oltre che all’interno di spazi molto ampi dove si desidera valorizzare i singoli elementi di arredo.

Modello di divano senza schienale n.01
Bodema modello Shanghai
Modello di divano senza schienale n.02
Bodema modello Shanghai
Modello di divano senza schienale n.03
Edra modello Boa

Libertà di collocazione

Niente schienale vorrà dire eliminare il verso predefinito del divano, ciò si traduce nella massima libertà di collocazione che potrà essere a centro stanza, contro parete o addossata solo in parte. In questo modo di potrà sfruttare la seduta del divano in ogni sua singola parte, un po’ come per i divani bifacciali.

Modello di divano senza schienale n.04
Gallotti&Radice modello Lilas Mosaïque
Modello di divano senza schienale n.05
Roche Bobois modello Scenario
Modello di divano senza schienale n.06
Roche Bobois modello Domino

Libertà compositiva

Atro fattore a dir poco suggestivo è la libertà compositiva regalata da un divano senza schienale, l’opzione modulare può venire ulteriormente in aiuto dando così forma a divani componibili senza schienale da utilizzare a 360°. Si potrà quindi scegliere un divano monoblocco oppure tra modelli che prevedono la combinazione di più elementi mobili.

Modello di divano senza schienale n.07
Roche Bobois modello BomBom
Modello di divano senza schienale n.08
Paola Lenti modello Orlando
Modello di divano senza schienale n.09
Living Divani modello Pasticca
Modello di divano senza schienale n.10
Ligne Roset modello Asmara

Seduta ampia

Altro vantaggio di un divano senza schienale è l’ampiezza della seduta che sarà ben più profonda rispetto ai classici standard. Parlando di seduta, e quindi di struttura vera e propria del divano, avrete la possibilità di scegliere tra tantissime forme differenti alcune delle quali davvero originali se non uniche nel loro genere.

Modello di divano senza schienale n.11
Ditre Italia modello Papilo
Modello di divano senza schienale n.12
Ditre Italia modello Sanders Air
Modello di divano senza schienale n.13
Varaschin modello Bento
Modello di divano senza schienale n.14
Addon Furniture modello Dots Soft Sofa

Cuscini mobili

Rimanendo in tema di libertà compositiva altro ruolo centrale è rivestito dai cuscini capaci di andare a modificare la composizione stessa del divano. Questi ultimi sono solitamente forniti in versione mobile e permettono di trasformare in maniera molto pratica e celere la funzione del divano: si potrà passare dalla classica posizione seduta a quella sdraiata assicurandosi di avere tutto il supporto di cui si possa aver bisogno.

Modello di divano senza schienale n.15
Addon Furniture modello Island Sofa
Modello di divano senza schienale n.16
Baxter modello Panama Bold
Modello di divano senza schienale n.17
Baxter modello Freud

Niente braccioli

Naturalmente niente schienale vorrà dire nella maggior parte dei casi anche niente braccioli, in questo caso saranno i cuscini ad intervenire quando lo si desidera lasciando la struttura libera da qualsiasi tipo di ingombro fisso.

Modello di divano senza schienale n.18
Marine Peyre Editions modello BFLEX
Modello di divano senza schienale n.19
Marine Peyre Editions modello BSleep
Modello di divano senza schienale n.20
Flexstyle modello Magritte