Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Home » Arredamento d'interni » Gli Elementi Chiave dell’Arredamento in Stile Moderno

Gli Elementi Chiave dell’Arredamento in Stile Moderno

Lo stile moderno per il design degli interni sta diventando sempre più popolare nei media negli ultimi anni, ma non sempre la fantasia di modernizzare le case trova corrispondenza nella vita reale.

Infatti, nonostante molte persone apprezzino l’aspetto semplice, lo stile lineare e il look interessante del design moderno, alla prova dei fatti molti di loro preferiscono vivere in case dallo stile più morbido e tradizionale. Vivere in una casa dall’aspetto austero e spartano non è decisamente una scelta per tutti!

Tuttavia, interior designers e architetti sempre più spesso scelgono di aggiungere un tocco minimal e moderno anche ad appartamenti, ville e case dallo stampo più classico e tradizionale. L’equilibrio dato dall’incorporazione dello stile minimal con la moda del design tradizionale si sintetizza in un interessante connubio di materiali, angoli e linee che danno calore e innovazione a tutto l’ambiente

Vediamo quindi quali sono le idee chiave dello stile di interior design moderno che puoi utilizzare anche nella tua casa.

Linee semplici, lisce e pulite

Linee semplici nello stile moderno

L’approccio minimalista ha sicuramente ispirato molto il design moderno degli interni. Linee semplici, lisce e pulite la fanno da padrone. Il design moderno elimina perfino gli elementi eleganti dagli interni, per ricercare una cura estrema della semplicità, creando un’atmosfera confortevole e silenziosa, con pochi oggetti (scelti con attenzione) messi in risalto.

Sostenibilità

Stile moderno ecosostenibile

Il moderno fa rima con un modello sostenibile, che utilizza il maggior numero possibile di materiali naturali ed ecosostenibili per la decorazione degli interni. Bambù, pietre e piante sono molto comuni nelle case moderne. Carte da parati di stampo naturalistico possono essere presenti come sostituti dei pannelli in legno, che danno coerenza ed equilibrio all’interno ambiente.

I colori scelti con estrema cura

Quali colori scegliere per lo stile moderno

La scelta dei colori è sempre una sfida in qualsiasi stile, ma nello scarno design moderno riveste un ruolo di fondamentale importanza. Spesso le case moderne sono dipinte e arredate con toni neutro, come il bianco, il nero, il grigio e il beige, per ottenere un aspetto semplice e pulito. Nonostante ciò, i designers più ambiziosi provano a combinare ai colori neutri alcuni colori più freschi e brillanti, come quelli proposti da Pantone per il 2021 o i suggestivi abbinamenti di casa Behr. Questi colori devono essere selezionati con estrema cura e vengono usati per i dettagli e le rifiniture, in modo da integrarsi perfettamente con il progetto.

Altri elementi chiave dello stile moderno

Quali sono gli elementi chiave dello stile moderno

Quelli sopra descritti sono sicuramente gli elementi fondamentali, ma esistono ovviamente molti altri aspetti che contraddistinguono lo stile moderno, come:

  • Assenza di ornamenti;
  • Asimmetria intenzionale;
  • Ordine ossessivo, che non lascia spazio a disordine e caos;
  • Tappeti a motivi geometrici oppure a tinta unita;
  • Mobili dalle linee pulite e dalle forme essenziali, spesso realizzati con materiali come metallo o vetro;
  • Elementi d’arte, come i quadri moderni famosi Bimago.

Considerato ciò che abbiamo detto fino ad ora, non è un caso che spesso i designers di interni moderni siano descritti come molto eleganti.

Questo accade perché anche chi preferisce altri stili, non può negare che l’amore e le capacità creative per le tavolozze mono o bicromatiche, unite ai design molto semplici dagli angoli duri e dalle linee super pulite e nitide, rappresentino un patrimonio dell’interior design moderno, che trasforma le case in oasi tranquille, in cui il disordine e il caos del mondo esterno viene bandito per esaltare la sacralità del focolare domestico