Home » Arredamento d'interni » 20 Modelli di Tavoli Salvaspazio delle Migliori Marche

20 Modelli di Tavoli Salvaspazio delle Migliori Marche

Arredamento d'interni
246 0

Se avete già avuto modo di apprezzare la nostra vasta selezione di tavoli consolle allungabili, perfetti da inserire in casa o in ufficio, sarete con ogni probabilità felici di scoprire altrettanti modelli di tavoli salvaspazio delle migliori marche capaci di rispondere a qualsiasi tipo di esigenza.

Abbiamo realizzato per voi una raccolta di 20 modelli di tavoli salvaspazio che combinano alla perfezione estetica, design ed alta qualità di materiali e tecnologie impiegate. Perfetti per andare ad ottimizzare al meglio gli spazi, offrendo soluzioni dinamiche a qualsiasi tipo di esigenza, questi tavoli sono con ogni probabilità ciò che stavate cercando. Vi ricordiamo che per eventuali informazioni sui prodotti ed il loro acquisto potrete rivolgervi direttamente alle case produttrici oppure ai negozi di arredamento a voi più vicini.

Indice

Tavoli salvaspazio AltaCorte

Modello di tavolo salvaspazio di AltaCorte n.1

Realizzati in legno massello e con sistemi di apertura e chiusura tanto intuitivi quanto pratici, i tavoli salvaspazio di AltaCorte sono progettati per rispondere a qualsiasi tipo di esigenza e garantire il massimo in termini di comfort e compattezza. Potrete scegliere tra diversi modelli e finiture capaci di abbinare moderne tecnologie e materiali pregiati.

Modello di tavolo salvaspazio di AltaCorte n.2

Modello di tavolo salvaspazio di AltaCorte n.3

Tavoli salvaspazio Calligaris

Modello di tavolo salvaspazio di Calligaris n.1

Capaci di trasformarsi in funzione del numero degli ospiti, versatili e dal design inconfondibile… i tavoli e le consolle di casa Calligaris si inseriscono con facilità in ambienti dai diversi stili ottimizzando al meglio gli spazi e garantendo comodità e durevolezza.

Modello di tavolo salvaspazio di Calligaris n.2

Modello di tavolo salvaspazio di Calligaris n.3

Modello di tavolo salvaspazio di Calligaris n.4

Modello di tavolo salvaspazio di Calligaris n.5

Tavoli salvaspazio Maxalto

Modello di tavolo salvaspazio di Maxalto n.1

Con sistema ad ante pieghevoli estremamente pratico sia in fase di apertura che di chiusura, i tavoli firmati Maxalto si distinguono per un design dalle linee eleganti e raffinate dove la semplicità è protagonista in abbinamento a materiali di altissima qualità.

Modello di tavolo salvaspazio di Maxalto n.2

Tavoli salvaspazio Pacini & Cappellini

Modello di tavolo salvaspazio di Pacini e Cappellini n.1

Realizzati con strutture in legno massello o laccati in varie colorazioni, i tavoli e le consolle di casa Pacini & Cappellini sono dotati di diverse prolunghe da inserire a seconda della necessità con meccanismi telescopici decisamente pratici.

Modello di tavolo salvaspazio di Pacini e Cappellini n.2

Modello di tavolo salvaspazio di Pacini e Cappellini n.3

Tavoli salvaspazio Riflessi

Modello di tavolo salvaspazio di Riflessi n.1

Specializzata nella creazione di arredi flessibili e versatili, perfetti per quanti desiderano organizzare al meglio gli spazi di casa o ufficio, Riflessi propone diversi modelli di consolle e tavoli salvaspazio realizzati con materiali di alta qualità. È possibile scegliere tra top in cristallo, legno e ceramica allungabili fino a tre metri.

Modello di tavolo salvaspazio di Riflessi n.2

Modello di tavolo salvaspazio di Riflessi n.3

Modello di tavolo salvaspazio di Riflessi n.4

Modello di tavolo salvaspazio di Riflessi n.5

Tavoli salvaspazio Tonin Casa

Modello di tavolo salvaspazio di Tonin Casa n.1

Una collezione di grande carattere per un design facilmente riconoscibile e perfetto per quanti sono alla ricerca di particolarità ed eleganza, Tonin Casa propone soluzioni salvaspazio capaci di catturare l’attenzione dello sguardo ed estremamente pratiche.

Modello di tavolo salvaspazio di Tonin Casa n.2

Autore

Michela

“Ogni grande architetto è necessariamente un grande poeta. Deve essere un grande interprete originale del suo tempo, dei suoi giorni, della sua età.” Frank Lloyd Wright