Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Home » Arredamento d'interni » Doccia Walk-In: Modelli ed Idee per Bagni da Sogno

Doccia Walk-In: Modelli ed Idee per Bagni da Sogno

Eleganza ed essenzialità conquistano l’ambiente bagno per arrivare alla progettazione di docce da sogno che ricordino quelle di una spa… oggi vogliamo parlarvi dell’installazione di docce walk-in ossia dei modernissimi box doccia non chiusi su tutti i lati.

Aperta su di uno o più lati, una doccia walk-in incarna tutto il fascino del minimalismo riducendo all’essenziale la presenza di binari, supporti e giunti; con piatti perfettamente integrati al pavimento crea una perfetta armonia con l’intero ambiente bagno. Ma andiamo a capire meglio ciò di cui stiamo parlando analizzando le particolarità ed i diversi modelli di docce walk-in presenti sul mercato.

Indice

Cosa si intende per doccia walk-in

Andiamo per prima cosa a capire cosa si intende per doccia walk-in e quali sono quindi le differenze con un classico box doccia. Come suggerisce il nome stesso, questi particolari modelli permettono di entrare facilmente all’interno dello spazio doccia, sono infatti caratterizzati dalla presenza di una o due pareti lasciando letteralmente aperto uno o più ingressi, in pratica non hanno porte. Viene meno il concetto di box chiuso in favore di soluzioni che possono essere facilmente integrate con piatti per doccia a filo pavimento così da eliminare completamente eventuali barriere all’ingresso.

Misure ideali per una doccia walk-in

Quando si parla di dimensioni non è mai semplice fornire indicazioni univoche. Le docce walk-in possono essere create in qualsiasi tipo di ambiente e permettono anzi di andare a sfruttare al meglio gli spazi ottimizzandoli. Non avendo però a disposizione una porta a chiusura sarebbe bene cercare di aumentare l’ampiezza della doccia stessa in modo da limitare un’eccessiva fuoriuscita di schizzi d’acqua. Possiamo affermare in linea generale che misure ideali per una doccia di questo tipo vanno da 130 a 180 cm di lunghezza, da 70 a 100 cm di profondità, per un’altezza che varia dai 200 ai 230 cm.

Pro e contro di una doccia walk-in

Veniamo adesso all’analisi dei pro e contro da considerare se si sta pensando di installare una doccia walk-in.

Vantaggi:

  • Migliore accessibilità per bambini, anziani o persone con problemi di mobilità;
  • Minore costo di realizzazione per la presenza di una singola parete o due;
  • Pulizia facilitata vista la quasi totale assenza di guarnizioni e cerniere;
  • Minore rischio di rottura dei cristalli;
  • Design impeccabile per un impatto estetico di grande fascino ed eleganza.

Svantaggi:

  • Possibilità che gli schizzi d’acqua fuoriescano dalla doccia;
  • Eventualità di soffrire il freddo a causa della struttura aperta.

Doccia walk-in ad incasso

Tra i modelli di doccia walk-in più utilizzate vi è quello ad incasso, esso prevede l’inserimento di un unica parete che permette l’ingresso sul lato destro oppure sinistro, creando una sorta di alcova che sfrutta due pareti. Ecco diversi modelli di svariate marche.

Modello di doccia walk-in a incasso n.01
Ex.t
Modello di doccia walk-in a incasso n.02
Glass1989
Modello di doccia walk-in a incasso n.03
Duka
Modello di doccia walk-in a incasso n.04
Duka
Modello di doccia walk-in a incasso n.05
Novellini
Modello di doccia walk-in a incasso n.06
Novellini
Modello di doccia walk-in a incasso n.07
DUSCHOLUX
Modello di doccia walk-in a incasso n.08
DUSCHOLUX
Modello di doccia walk-in a incasso n.09
DUSCHOLUX
Modello di doccia walk-in a incasso n.10
Jacuzzi

Doccia walk-in ad angolo

Una doccia ad angolo walk-in è strutturata tramite l’inserimento di due pareti in cristallo che vanno appunto a creare un ampio angolo con ingresso aperto sul davanti o su uno dei due lati.

Modello di doccia walk-in ad angolo n.01
Rexa Design
Modello di doccia walk-in ad angolo n.02
Duka
Modello di doccia walk-in ad angolo n.03
Novellini
Modello di doccia walk-in ad angolo n.04
Novellini
Modello di doccia walk-in ad angolo n.05
Disenia
Modello di doccia walk-in ad angolo n.06
Arblu
Modello di doccia walk-in ad angolo n.07
Relax

Doccia walk-in flottante

Tra le soluzioni dal design più suggestivo troviamo i modelli flottanti ossia quelli che prevedono l’installazione di un’unica parete che lascia aperti entrambi i lati della doccia. Possono essere installati con supporti a pavimento, a soffitto oppure con staffe agganciate alla parete di fronte.

Modello di doccia walk-in flottante n.01
Gruppo Geromin
Modello di doccia walk-in flottante n.02
Ex.t
Modello di doccia walk-in flottante n.03
Duka
Modello di doccia walk-in flottante n.04
Novellini
Modello di doccia walk-in flottante n.05
Disenia
Modello di doccia walk-in flottante n.06
Vitrealspecchi
Modello di doccia walk-in flottante n.07
Vitrealspecchi
Modello di doccia walk-in flottante n.08
Arblu
Modello di doccia walk-in flottante n.09
Relax
Modello di doccia walk-in flottante n.10
Relax

Doccia walk-in con anta mobile

Altra soluzione altamente suggestiva e pensata per quanti desiderano il massimo in termini di mobilità e personalizzazioni è la creazione di una doccia walk-in con anta mobile da posizionare su uno o più lati lasciando in ogni caso uno spazio aperto.

Modello di doccia walk-in con anta mobile n.01
Gruppo Geromin
Modello di doccia walk-in con anta mobile n.02
Duka
Modello di doccia walk-in con anta mobile n.03
Duka
Modello di doccia walk-in con anta mobile n.04
Arblu
Modello di doccia walk-in con anta mobile n.05
Rexa Design

Doccia walk-in in muratura

Quando si parla di docce walk-in non si ci riferisce esclusivamente alla creazione di box aperti in cristallo o pvc, esse possono essere tranquillamente realizzate in muratura. L’idea è semplicemente quella di costruire tre pareti fisse all’interno delle quali inserire la doccia lasciando libero l’ingresso. In questo caso si avrà una schermatura della luce naturale alla quale potrete però sopperire facilmente con l’inserimento di un adeguato sistema di illuminazione.

Modello di doccia walk-in in muratura n.01

Modello di doccia walk-in in muratura n.02

Modello di doccia walk-in in muratura n.03

Modello di doccia walk-in in muratura n.04

Modello di doccia walk-in in muratura n.05

Doccia walk-in con finestra

Tra i diversi progetti per docce walk-in che abbiamo scelto di mostrarvi non potevano di certo mancare delle soluzioni da sogno che vedono la finestra integrarsi allo spazio doccia. Potrete inserire la finestra su di un lato oppure a soffitto per un effetto estetico decisamente impagabile.

Modello di doccia walk-in con finestra n.01
Gruppo Geromin

Modello di doccia walk-in con finestra n.02

Modello di doccia walk-in con finestra n.03

Modello di doccia walk-in con finestra n.04

Modello di doccia walk-in con finestra n.05

Modello di doccia walk-in con finestra n.06