Home » Pavimenti & Rivestimenti » Pavimenti in PVC o Vinilici: Tipologie, Vantaggi e Sistemi di Posa

Pavimenti in PVC o Vinilici: Tipologie, Vantaggi e Sistemi di Posa

Pavimenti & Rivestimenti
331 0

Texture dinamiche, grande versatilità e durevolezza… sono i pavimenti in PVC che qui ci apprestiamo a presentarvi andando ad analizzare quelle che sono le proprietà e le caratteristiche di questo particolare tipo di rivestimento tanto apprezzato da architetti e designer.

Vi accompagneremo attraverso un affascinante viaggio alla scoperta dei pavimenti in vinile partendo da uno sguardo approfondito al materiale che li compone, scoprendo le diverse tecnologie e sistemi di posa, i vantaggi e gli svantaggi del loro utilizzo, fino ad arrivare alla presentazione di tantissimi modelli capaci di esaudire qualsiasi desiderio di natura estetica.

Grazie a nuove tecnologie, ad un design accattivante, alla grande praticità di installazione ed ai costi contenuti, i pavimenti in PVC sono sempre più apprezzati.

Indice

Cosa sono i pavimenti in vinile

Pavimento in vinile

Pavimento Tarkett

Acronimo di polivinilcloruro, il PVC è un polimero del cloruro di vinile (composto organico clorurato sintetizzato) divenuto con il tempo una delle materie plastiche più utilizzate a livello globale. Si tratta di un materiale termoplastico molto versatile per le sue particolari proprietà, sia meccaniche che termiche, ed un’elevata inerzia chimica.

I pavimenti in PVC, chiamati anche pavimenti in vinile, presentano proprio le caratteristiche di questo polimero e vengono opportunamente lavorati per la perfetta e disparata riproduzione grafica ed estetica che trova impiego ormai da tempo non soltanto in ambienti industriali, o in luoghi aperti al pubblico, ma anche all’interno di abitazioni private. I moderni pavimenti di questo genere, decorativi, di semplice installazione e al tempo stesso resistenti, vengono anche definiti come piastrelle viniliche di lusso proprio per la sempre più stretta relazione tra l’impiego di questo materiale ed il design.

Tipologie e sistemi di posa dei pavimenti in PVC

I moderni pavimenti vinilici sono realizzati sotto forma di piastrelle di diverse dimensioni, quadrate oppure rettangolari dallo spessore ridotto, e prevedono diverse soluzioni di posa.

  • Adesivi: perfetti per il fai da te, i pavimenti a posa adesiva presentano la parte inferiore già dotata di colla. Una volta rimossa la pellicola protettiva basterà posizionarli al suolo così da creare in tempi brevi un perfetta superficie calpestabile.
  • Flottanti: leggermente più spessi rispetto ai precedenti, i pavimenti in PVC flottanti sono dotati di perimetro ad incastro per andare a collegare le piastrelle le une alle altre a click come si trattasse di un puzzle. Anche in questo caso la superficie risulta immediatamente calpestabile e non necessita di trattamenti.
  • Removibili: dotati di un sistema a micro ventose che garantiscono l’adesione al piano di posa, i pavimenti con sistema removibile possono essere staccati e riattaccati, sia nel caso in cui si presenti la necessità di sostituire una piastrella danneggiata che in caso di errato posizionamento.
  • Classici: i pavimenti in PVC che potremmo definire classici, e che vengono solitamente impiegati ad esempio in fabbriche oppure negli ospedali, si presentano nella forma di teli arrotolati che vengono di volta in volta tagliati a seconda della necessità e posati con l’impiego di una colla specifica.

Grazie proprio ad uno spessore ridotto ed alla loro versatilità, questi rivestimenti possono essere posati anche sopra ad un pavimento già esistente prestando però attenzione che la superficie di quest’ultimo sia ben livellata.

Pro e contro dei pavimenti in PVC

Dopo una breve panoramica relativa alle caratteristiche generali del materiale e dei sistemi di posa, andiamo ad approfondire quelli che sono gli aspetti che potremmo definire di natura pratica e che si legano quindi alla scelta di un pavimento in PVC. Insomma andremo ad analizzare quali sono i vantaggi e gli svantaggi legati all’impiego di questo tipo di rivestimento.

Vantaggi dei pavimenti in vinile

Durevolezza e versatilità: perfetti sia per ambienti interni che esterni, questi pavimenti presentano una grande resistenza al calpestio ed alle sollecitazioni meccaniche nonché agli agenti chimici.

Facilità di installazione: come abbiamo già avuto modo di approfondire nel paragrafo precedente, questi pavimenti presentano un sistema di posa davvero molto semplice e pratico che permette anche soluzioni fai da te.

Igiene e facilità di pulizia: antistatico, idrorepellente e resistente alla formazione di muffe e batteri, questo pavimento permette grande facilità di pulizia garantendo alti standard igienici.

Isolamento acustico: il vinile presenta un elevato coefficiente di isolamento acustico e, proprio per questo, viene consigliato all’interno di appartamenti e condomini.

Estetica: scegliere un pavimento in vinile vorrà dire avere accesso ad una vastissima gamma di texture e variazioni estetiche, si potrà scegliere tra perfette riproduzioni delle venature del legno, della bellezza della pietra, del marmo, del cemento, sino ad arrivare a decorazioni 3D, geometriche e persino personalizzate.

Costo: i prezzi dei pavimenti in PVC si presentano decisamente vantaggiosi rispetto a quelli dei pavimenti che potremmo definire “tradizionali”.

Svantaggi dei pavimenti in vinile

Gli svantaggi nella scelta di un pavimento in vinile derivano più che altro dalla sua posa in opera e, in particolare, sono legati all’utilizzo della colla. Bisognerà infatti prestare attenzione che nella posa del pavimento non si vadano a formare eventuali bolle d’aria ed essere consapevoli che la rimozione della colla, per eventuali ristrutturazioni, richiederà un lavoro decisamente impegnativo.

Pavimenti in PVC effetto legno

Pavimenti in vinile effetto legno

Ma andiamo finalmente a scoprire il suggestivo risultato estetico di questo particolare tipo di pavimenti iniziando dal sempre apprezzatissimo ed attuale effetto legno. Potrete scegliere tra tantissime venature e sfumature capaci di riprodurre in maniera impeccabile il pregiato parquet.

Pavimenti in PVC effetto pietra e marmo

Pavimento in vinile effetto pietra n.01

Pavimento Liuni

Se amate il marmo ed il fascino unico della pietra potrete andare a trasformare radicalmente l’aspetto della vostra casa in maniera pratica e soprattutto economica: ecco alcuni esempi di piastrelle in PVC che perfettamente riproducono le particolarità e le caratteristiche della pietra.

Pavimento in vinile effetto pietra n.02

Pavimento Project Floors

Pavimento in vinile effetto pietra n.03

Pavimento Project Floors

Pavimento in vinile effetto pietra n.04

Pavimento Project Floors

Pavimento in vinile effetto pietra n.05

Pavimento Project Floors

Pavimenti in PVC effetto cemento

Pavimento in vinile effetto cemento n.01

Pavimento Liuni

Tra i vari modelli di pavimento in vinile che troverete in commercio non poteva naturalmente mancare quello ispirato al fascino del cemento, perfetto per ambienti dal carattere tanto moderno quanto classico ma, soprattutto, per gli amanti dello stile industriale.

Pavimento in vinile effetto cemento n.02

Pavimento Liuni

Pavimento in vinile effetto cemento n.03

Pavimento Gerflor

Pavimento in vinile effetto cemento n.04

Pavimento Gerflor

Pavimento in vinile effetto cemento n.05

Pavimento Gerflor

Pavimenti in PVC effetto tessuto

Pavimento in vinile effetto tessuto n.01

Pavimento Liuni

Un effetto estetico a dir poco suggestivo ed unico nel suo genere è quello regalato dai pavimenti in vinile che riproducono il calore e la bellezza del tessuto, la perfetta soluzione per coniugare estetica e grande funzionalità.

Pavimento in vinile effetto tessuto n.02

Pavimento Liuni

Pavimento in vinile effetto tessuto n.03

Pavimento Liuni

Pavimento in vinile effetto tessuto n.04

Pavimento Liuni

Pavimento in vinile effetto tessuto n.05

Pavimento Chilewich

Pavimenti in PVC effetto tridimensionale

Pavimento in vinile effetto tridimensionale n.01

Pavimento Liuni

Vogliamo infine mostrarvi diversi modelli di pavimenti con effetto 3D optical ispirato a giochi geometrici capaci di regalare dinamicità ed unicità a qualsiasi tipo di ambiente.

Pavimento in vinile effetto tridimensionale n.02

Pavimento Liuni

Pavimento in vinile effetto tridimensionale n.03

Pavimento Forbo

Pavimento in vinile effetto tridimensionale n.04

Pavimento Forbo

Pavimento in vinile effetto tridimensionale n.05

Pavimento Forbo

Autore

Michela

“Ogni grande architetto è necessariamente un grande poeta. Deve essere un grande interprete originale del suo tempo, dei suoi giorni, della sua età.” Frank Lloyd Wright