Home » Arredamento d'interni » 20 Esempi di Arredo Feng Shui per la Camera da Letto

20 Esempi di Arredo Feng Shui per la Camera da Letto

6922

L’antica arte cinese del Feng Shui si sta diffondendo sempre più rapidamente in occidente e, per coloro che hanno scelto di seguirne dettami e consigli, è importante conoscerne al meglio tutti gli aspetti preferibilmente attraverso degli esempi pratici. Lo scopo del Feng Shui è quello di arredare con armonia i vari ambienti della propria casa o dell’ufficio e, in questo frangente in particolare, abbiamo scelto di concentrarci sulla camera da letto, luogo adibito al riposo e quindi all’importantissima ricarica delle energie del proprio corpo.

Se siete alla ricerca di esempi di arredo Feng Shui per la camera da letto, e delle fondamentali linee guida sulla scelta dei complementi e l’organizzazione degli spazi, qui sicuramente troverete degli utili spunti visivi (attraverso 20 immagini selezionate appositamente per l’occasione) e quello che potremmo definire un breve ed essenziale decalogo delle regole da seguire. Andiamo allora a scoprire degli utili consigli per arredare rispettando il Feng Shui senza ovviamente rinunciare all’attenzione per il design e l’estetica.

Arredare la camera da letto secondo i principi del Feng Shui è più semplice di quanto si possa immaginare e, infatti, quelle che bisognerà seguire sono poche e semplici regole che andremo ora a scoprire qui nel dettaglio.

Indice

Dove collocare la camera da letto

Proprio come per ogni altro ambiente della casa, anche la collocazione della camera da letto dovrà seguire delle regole precise fornite dalla mappa Bagua. La zona notte dovrà trovarsi lontano dall’ingresso seguendo l’orientamento sud-est, individuate il centro della casa e, con l’aiuto di una bussola, individuate le diverse direzioni per una suddivisione ottimale degli ambienti.

Tenete sempre presente che la camera da letto dovrà essere separata da altre zone della casa, anche all’interno di un monolocale e quindi anche utilizzando mobili con funzione divisoria oppure tende e pareti scorrevoli.

Il Letto

Dopo aver individuato la zona ottimale della casa che andrà ad ospitare l’alcova passiamo all’analisi di uno dei fattori più importanti in fase di arredamento, ossia il posizionamento del letto: basilare è che esso non si trovi in corrispondenza della porta, quindi bisognerà collocarlo nella zona ad essa più lontana o diagonalmente rispetto alla stessa, preferibilmente con la testata rivolta verso est; evitate quindi categoricamente l’allineamento del letto alla porta, sia dal lato della testata che con i piedi verso di essa.

Modello di camera da letto Feng Shui n.01

Modello di camera da letto Feng Shui n.02

Modello di camera da letto Feng Shui n.03

La struttura del letto

Alla base di un buon riposo, che permetta di ricaricare al meglio le energie vitali, si colloca naturalmente l’elemento letto che andrà scelto nella maniera più accurata possibile. La struttura dovrà presentare una testiera capace di isolare dall’eventuale contatto con il muro lasciando poi l’aria e l’energia libera di spostarsi al di sotto di essa, vanno quindi evitati i letti che presentano cassetti o contenitori e che quindi non assicurino una certa distanza dal pavimento. Scegliete un materasso comodo e confortevole così come della biancheria che sia realizzata in fibre naturali e poco lavorate.

Modello di camera da letto Feng Shui n.04

Modello di camera da letto Feng Shui n.05

Modello di camera da letto Feng Shui n.06

Finestre e balconi

Rimanendo sempre in tema di collocazione del letto secondo i dettami del Feng Shui, esso andrà posto anche ad una certa distanza dalle finestre, le fonti di luminosità naturale e di aria pura sono importantissime ma non dovranno essere a contatto diretto con il letto. Obbligatoria la presenza dei comodini su entrambi i lati della struttura assicurandosi di avere spazio a sufficienza per muoversi agevolmente intorno al letto.

Modello di camera da letto Feng Shui n.07

Modello di camera da letto Feng Shui n.08

Modello di camera da letto Feng Shui n.09

I materiali

La scelta del giusto arredo Feng Shui per la camera da letto passa per creazioni preferibilmente in legno naturale, quindi strutture che siano il meno “inquinate” possibile (ci riferiamo in particolare a vernici, agenti chimici o prodotti completamente artificiali).

Modello di camera da letto Feng Shui n.10

Modello di camera da letto Feng Shui n.11

Gli arredi

Secondo la dottrina Feng Shui è bene evitare che gli spigoli siano orientati verso il luogo del riposo, proprio per questo all’interno della camera da letto è consigliata la scelta di arredi dalle forme arrotondate, con curve morbide.

Modello di camera da letto Feng Shui n.12

I colori giusti

La scelta dei colori Feng Shui, per le pareti i complementi di arredo e gli accessori, è abbastanza vasta ma, anche in questo caso, è preferibile mantenersi su tonalità neutre che ricordino l’essenza della natura: potrete scegliere tra il bianco, il beige, il marrone, il verde o, se preferite, osare con rosso, arancione e giallo, colori caldi e capaci di creare un’atmosfera decisamente accogliente e rilassante. Bisognerà inoltre tenere sempre presente quelle che sono i personali elementi energetici e le tonalità ad essi associate.

Modello di camera da letto Feng Shui n.13

Illuminazione della camera

Scegliete fonti luminose regolabili, così da poter ottenere un effetto soffuso, da abbinare a candele profumate e piccole decorazioni che vi trasmettano un senso di pace e tranquillità andando a restituire il perfetto equilibrio tra Yin e Yang all’interno del vostro corpo.

Modello di camera da letto Feng Shui n.14

Gli specchi

Quella instaurata con i riflessi è secondo il Feng Shui una relazione complessa visto il riverbero di energia che potrebbe essere prodotto a seconda dell’orientamento dello specchio. Proprio per questo viene sconsigliata l’installazione di specchi all’interno della camera da letto, il luogo adibito al riposo dove il controllo dei flussi di energia è fondamentale. Se non volete rinunciare ad esso la soluzione potrebbe essere quella di installarlo all’interno dell’armadio.

Modello di camera da letto Feng Shui n.15

Utilizzo di dispositivi elettronici

Se volete arredare la vostra camera da letto rispettando i principi del Feng Shui bisognerà eliminare qualsiasi ritrovato tecnologico dall’ambiente, evitando così interferenze con le energie naturali. Televisori, radio e dispositivi quali cellulari o tablet dovrebbero essere completamente banditi da questo ambiente, se non riuscite a farne a meno bisognerà tenerli lontano dal letto il più possibile.

Modello di camera da letto Feng Shui n.16

Cosa evitare

Abbiamo già sottolineato quella che potremmo definire la grande avversione del Feng Shui per gli specchi ed i dispositivi elettronici all’interno della camera da letto. Tuttavia questi non rappresentano gli unici elementi di disturbo che andranno evitati… altra buona regola è ad esempio quella di evitare la presenza di fontane e giochi d’acqua nel luogo adibito al riposo. Anche l’utilizzo delle piante dovrà essere molto parsimonioso, potranno inserirsi solo se si è in presenza di una camera da letto molto ampia che permetta all’energia di queste ultime di non interferire sul buon riposo grazie ad una maggiore dispersione.

Modello di camera da letto Feng Shui n.17

Modello di camera da letto Feng Shui n.18

Cosa prediligere

Ordine, essenzialità ed equilibrio degli spazi sono gli elementi da cui partire per la progettazione di una camera da letto che rispetti alla perfezione i principi del Feng Shui, ad essi va aggiunta una buona circolazione dell’aria e quindi dell’energia.

Modello di camera da letto Feng Shui n.19

Modello di camera da letto Feng Shui n.20

Autore

“Ogni grande architetto è necessariamente un grande poeta. Deve essere un grande interprete originale del suo tempo, dei suoi giorni, della sua età.” Frank Lloyd Wright