Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Home » Arredamento d'interni » Come Progettare un Bagno di 4 MQ

Come Progettare un Bagno di 4 MQ

Quattro metri quadrati vi sembrano un po’ pochi per riuscire a progettare un bagno accogliente e funzionale? Come abbiamo già avuto modo di approfondire, in realtà con i giusti accorgimenti, è possibile ricavare anche un bagno in soli 2 mq… raddoppiamo dunque i volumi e scopriremo come fare per non rinunciare ad alcun elemento, lavatrice compresa.

Progettare un bagno di 4 mq è sicuramente possibile, indipendentemente dal desiderio di avere al suo interno una doccia o una vasca, la questione potrebbe complicarsi in base alla forma della pianta, ossia in presenza di un layout quadrato, rettangolare oppure irregolare, o a seconda della posizione delle finestre e della porta, che costringe a scelte che potremmo definire quasi obbligate.

Qui andremo ad analizzare i diversi scenari possibili per scoprire come organizzare un bagno di 4 mq senza rinunciare a cura estetica e funzionalità.

Indice

Bagno di 4 mq rettangolare

La pianta rettangolare, sviluppata nei volumi di 4 mq, si traduce nella obbligatoria progettazione di un bagno stretto e lungo. In questo caso l’ideale è riuscire a posizionare la doccia oppure la vasca sul fondo del bagno, anche in presenza di una finestra, così da poter poi scegliere con maggiore libertà dove collocare sanitari e lavabo. Vogliamo inoltre ricordarvi che, soprattutto in presenza di piccoli ambienti, sarà bene puntare su soluzioni salvaspazio (ad esempio scegliere porte scorrevoli) e valutare l’idea di optare per un wc con bidet integrato capace di inglobare due funzioni in un unico elemento.

Progetto per bagno di 4 mq rettangolare n.01

Progetto per bagno di 4 mq rettangolare n.02

Progetto per bagno di 4 mq rettangolare n.03

Progetto per bagno di 4 mq rettangolare n.04

Progetto per bagno di 4 mq rettangolare n.05

Progetto per bagno di 4 mq rettangolare n.06

Bagno di 4 mq quadrato

La pianta quadrata, ancor più della rettangolare, dovrà tenere conto della posizione di porta e finestre. Se il vostro bagno è cieco, quindi semplicemente dotato di aspiratore, sarà più semplice scegliere la collocazione dei diversi elementi. Per evitare di saturare lo spazio in maniera eccessiva potrete optare per delle soluzioni sospese, ad esempio per il lavabo, magari rinunciando a mobiletti e cassetti sottostanti, potrete inserire sia la vasca che la doccia, valutando quelle che sono le dimensioni che ritenete più adeguate.

Progetto per bagno di 4 mq quadrato n.01

Progetto per bagno di 4 mq quadrato n.02

Progetto per bagno di 4 mq quadrato n.03

Progetto per bagno di 4 mq quadrato n.04

Progetto per bagno di 4 mq quadrato n.05

Progetto per bagno di 4 mq quadrato n.06

Bagno di 4 mq con doccia

Sicuramente nella progettazione di un bagno piccolo la scelta della doccia si mostrerà vincente. Questa va infatti ad occupare maggiormente la verticalità e la dimensione del piatto potrà adeguarsi a qualsiasi misura. Potrete anche scegliere di optare per una doccia passante, oppure per soluzioni ad angolo. Per approfondire ulteriormente l’argomento vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato proprio alla progettazione di un bagno piccolo con doccia.

Progetto per bagno di 4 mq con doccia n.01

Progetto per bagno di 4 mq con doccia n.02

Progetto per bagno di 4 mq con doccia n.03

Progetto per bagno di 4 mq con doccia n.04

Progetto per bagno di 4 mq con doccia n.05

Bagno di 4 mq con vasca

Se ancora non ne avete avuto modo vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra guida alla progettazione di un bagno piccolo con vasca. In uno spazio di soli 4 mq potrebbe sembrare un azzardo quello di inserire una vasca, in realtà con dei piccoli accorgimenti, e scegliendo naturalmente dei modelli compatti, si potrà godere di un bagno caldo anche in uno spazio alquanto minimal.

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.02

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.02

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.03

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.04

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.05

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.06

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.07

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.08

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.09

Progetto per bagno di 4 mq con vasca n.10

Bagno di 4 mq con lavatrice

Probabilmente vi starete adesso chiedendo come fare ad inserire lavatrice in un bagno piccolo, le soluzioni possono essere molteplici… potrete ad esempio optare per delle soluzioni a scomparsa, ossia per l’inserimento della lavatrice all’interno di colonne o sotto il lavabo. Non dimenticate di valutare anche opzioni particolarmente smart come modelli di lavatrici slim o, meglio ancora, con sistema carica dall’alto che hanno il merito di occupare davvero pochissimo spazio, appena 40 cm di larghezza. Sfruttando le altezze, quindi il sistema a colonna, potrete anche pensare di inserire un’asciugatrice.

Progetto per bagno di 4 mq con lavatrice n.01

Progetto per bagno di 4 mq con lavatrice n.02

Progetto per bagno di 4 mq con lavatrice n.03

Progetto per bagno di 4 mq con lavatrice n.04

Progetto per bagno di 4 mq con lavatrice n.05

Progetto per bagno di 4 mq con lavatrice n.06

Progetto per bagno di 4 mq con lavatrice n.07