Home » Arredamento d'interni » Arredamento Feng Shui per il Soggiorno: Regole e Pratici Consigli

Arredamento Feng Shui per il Soggiorno: Regole e Pratici Consigli

448

Vero e proprio fulcro della casa, il soggiorno è il luogo dove secondo il Feng Shui dovrà concentrarsi maggiore energia visto che proprio qui si riceveranno ospiti ed amici. Progettare, arredare e organizzare al meglio questo ambiente appare quindi di fondamentale importanza per la creazione di una casa dove le energie fluiscano in maniera armoniosa alimentandosi positivamente.

La perfetta progettazione di un salotto Feng Shui parte naturalmente dalla conoscenza degli abitanti della casa, ed in particolare dei loro numeri kua e di conseguenza dei loro personali elementi e direzioni favorevoli. La guida che state per consultare si presenta quindi come indicativa dei fondamentali principi del Feng Shui, essa andrà naturalmente interpretata in base alla propria appartenenza energetica e tenendo sempre ben presenti gli obiettivi prefissati.

Indice

Dove collocare il soggiorno

Dove collocare il soggiorno secondo il Feng Shui

Proprio come per ogni altro ambiente della casa che rispetti i dettami del Feng Shui, anche la collocazione del soggiorno dovrà seguire delle regole ben precise. Utilizzando la mappa bagua sarà possibile, partendo dall’individuazione del centro della casa, definire le varie direzioni e con esse la divisione degli ambienti. Il salotto in particolare dovrà occupare la direzione sud ed abbracciare l’elemento fuoco diventando così il cuore pulsante della casa e delle relazioni.

Pianta e disposizione

Veniamo adesso alla forma della pianta dalla quale poi ricavare le varie disposizioni. Secondo il Feng Shui il salotto dovrà presentare una pianta rettangolare oppure quadrata evitando soluzioni non lineari. Il video qui in alto vi mostrerà diversi progetti di soggiorni che rispettano le regole dell’antica tradizione orientale, tenete come sempre presente che è possibile mitigare ed incanalare le diverse energie utilizzando elementi ed accorgimenti capaci di riportare equilibrio. Questo vale soprattutto se non avete la possibilità di apportare modifiche strutturali alla vostra casa ma desiderate vivere in un ambiente positivo.

Le porte

Dove collocare le porte in soggiorno secondo il Feng Shui

L’ingresso del salotto dovrà trovarsi in una posizione che permetterà agli occupanti della stanza di tenerlo ben in vista, se l’ambiente presenta due ingressi bisognerebbe evitare che questi si trovino l’uno di fronte all’altro per una eccessiva dispersione di energia. Le porte scorrevoli che danno sull’esterno sono ben viste perché permettono un buon ricircolo dell’aria ed il contatto con gli spazi esterni.

Il divano

Dove collocare il divano in soggiorno secondo il Feng Shui 1

L’elemento centrale intorno al quale ruota l’intera predisposizione di arredi ed accessori all’interno di un soggiorno è il divano e, naturalmente, anche nella dottrina Feng Shui esso avrà un ruolo fondamentale visto che proprio su di esso trascorreremo la maggior parte del tempo. Il divano dovrà avere una forma lineare ed arrotondata (sono infatti da evitare i divani ad L) un alto schienale e dei comodi braccioli. Dovrà essere posizionato addossato alla parete così da proteggere le spalle di chi vi è seduto. Evitate di collocarlo di fronte ad una porta perché sarebbe esposto ad un getto di energia troppo elevato, lo stesso potrà dirsi per una finestra: ideale sarebbe il suo inserimento nell’angolo opposto rispetto alla finestra e alla porta.

Dove collocare il divano in soggiorno secondo il Feng Shui 2

Gli arredi

Quali arredi scegliere in soggiorno secondo il Feng Shui 1

La dottrina Feng Shui sconsiglia la scelta di mobili eccessivamente ingombranti, squadrati e realizzati in cristallo (ad esempio tavoli e tavolini). Sono da prediligere arredi dalle forme arrotondate ed armoniose, realizzati con materiali naturali, primo fra tutti il legno, e capaci di infondere una sensazione di calda accoglienza.

Quali arredi scegliere in soggiorno secondo il Feng Shui 2

I colori

Quali colori scegliere in soggiorno secondo il Feng Shui 1

La scelta dei colori nel Feng Shui si lega ancora una volta alla relazione tra elementi ed energia, il salotto è il luogo delle relazioni e del fuoco e, proprio per questo, sono da prediligere al suo interno colori caldi ed avvolgenti, a partire proprio dalle sfumature del rosso. Cercate di evitare le tonalità eccessivamente buie e ricordate sempre di scegliere i colori in base alla collocazione geografica del vostro soggiorno.

Quali colori scegliere in soggiorno secondo il Feng Shui 2

Le luci

Quali luci scegliere in soggiorno secondo il Feng Shui 1

Sostare troppo a lungo sotto una fonte luminosa artificiale, quindi in prossimità di lampade, lampadari e quant’altro, può avere effetti negativi a livello energetico. Studiate quindi con grande attenzione il sistema di illuminazione del vostro soggiorno e non dimenticare di inserire al suo interno delle candele, da utilizzare proprio come luce naturale e soffusa quando si trascorre un bel po’ di tempo all’interno di questo ambiente.

Quali luci scegliere in soggiorno secondo il Feng Shui 2

Le piante

Dove collocare le piante in soggiorno secondo il Feng Shui 1

Cariche di energia vibrante, le piante sono il perfetto elemento di bilanciamento all’interno di qualsiasi ambiente. Cercando come sempre di evitare le frecce segrete, bandite le piante a foglia appuntita e lasciate spazio a quelle a foglia larga perfette da inserire in qualche angolo oppure su dei mobili per un effetto positivo e rilassante. Evitate categoricamente fiori o piante secche in quanto portatrici di energia negativa.

Dove collocare le piante in soggiorno secondo il Feng Shui 2

Gli specchi

Dove collocare gli specchi in soggiorno secondo il Feng Shui 1

Il Feng Shui presta grande attenzione all’utilizzo degli specchi che, proprio per il loro effetto riflettente, creano un ribalzo di energie da gestire con la dovuta attenzione. All’interno del soggiorno potrete utilizzare degli ampi specchi, l’importante è che essi non vadano a riflettere la porta mentre potranno riflettere le finestre così da aumentare la presenza di luce naturale nell’ambiente. Non dimenticate che anche un televisore, quando è spento, riflette le immagini, studiate pertanto la sua collocazione proprio in funzione di tale caratteristica.

Dove collocare gli specchi in soggiorno secondo il Feng Shui 2

Le fontane

Dove collocare le fontane in soggiorno secondo il Feng Shui 1

Volte ad attrarre ricchezza e fortuna, le fontane andranno inserite come elemento decorativo nella parte nord del soggiorno con l’acqua che scorre verso la stanza. Potrete scegliere delle tipiche fontane orientali, magari realizzate in bambù o in pietra, oppure optare per soluzioni dal design moderno, l’importante è come sempre studiare con attenzione la collocazione dell’oggetto.

Dove collocare le fontane in soggiorno secondo il Feng Shui 2

L’acquario

Dove collocare l'aquario in soggiorno secondo il Feng Shui 1

Altro elemento decorativo perfetto da inserire nel salotto secondo il Feng Shui è l’acquario. Presentando l’elemento acqua anche esso andrà posizionato preferibilmente sulla parete nord, per quanto riguarda invece i pesci essi dovranno essere sempre in numero dispari, l’ideale sarebbe avere al suo interno otto pesci rossi e uno nero.

Dove collocare l'aquario in soggiorno secondo il Feng Shui 1

Autore

“Ogni grande architetto è necessariamente un grande poeta. Deve essere un grande interprete originale del suo tempo, dei suoi giorni, della sua età.” Frank Lloyd Wright