Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Home » Arredamento d'interni » Tendenze Arredamento 2021: Stili, Colori e Materiali

Tendenze Arredamento 2021: Stili, Colori e Materiali

Una sorta di continuum con il 2020, un fondersi ed ampliarsi verso orizzonti che guardano al futuro ma tengono stretto il legame con il passato… le tendenze di arredamento per il 2021 si aprono ad orizzonti prospettici dove attenzione alla sostenibilità, all’ambiente, all’essenzialità ed alla ricerca estetica convivono per progettare spazi abitativi dove ognuno possa sentirsi a proprio agio.

Architetti ed interior designer hanno definito tramite diverse creazioni quelle che saranno le linee guida per i trends del nuovo anno, a partire dalla scelta di colori e materiali fino ad arrivare alla predilezione per specifici stili di arredo e molto altro ancora, andiamo a scoprirne tutti i dettagli…

Indice

Stili di arredo 2021

Il nostro viaggio alla scoperta delle tendenze di arredo per il 2021 inizia da quella che è la predilezione per determinati stili e composizioni. Il concetto di ambiente open space, e quindi di una sorta di connessione tra i diversi spazi della casa continua ad essere apprezzatissimo, ad esso si aggiunge la predilezione per i loft e più in generale per il recupero di vecchi edifici e zone dismesse. L’idea è quella di virare sempre di più verso una svolta ecologista anche in termini di progettazione di interni. Vediamo quindi quali saranno gli stili più apprezzati nel 2021 per l’interior design.

Stile minimalista hi-tech

Stile minimal hi-tech

Il fascino intramontabile dello stile minimalista si proietta in un 2021 dove essenzialità, praticità ed eleganza la faranno da padrona. All’estrema semplicità sofisticata propria del minimal si affiancano soluzioni decisamente hi-tech: la casa diviene infatti sempre più connessa e la domotica va a rivestire un ruolo importantissimo anche dal punto di vista della qualità ambientale. Largo spazio quindi a soluzioni che facilitano la quotidianità ed abbracciano la filosofia green.

Stile eclettico vintage

Stile eclettico vintage

Ancora apprezzatissimo è lo stile vintage che nel suo amore per il ritorno al passato si va a combinare con tendenze eclettiche proprie ad esempio della tendenza boho chic. Largo impiego quindi di colori vivaci, di arredi dal carattere retrò che potranno però combinarsi con una certa attenzione anche ad elementi contemporanei.

Stile scandinavo

Stile scandinavo

La sua essenza è fatta di amore per il legno ed i materiali naturali, per i colori neutri e rilassanti, per la creazione gli ambienti accoglienti… stiamo parlando dello stile scandinavo che torna di tendenza e diviene protagonista dell’interior design.

Ecostyle

Ecostyle per interni

La tendenza ecologista è la vera e propria protagonista del 2021 e, anche in casa, prende forma quello che potremmo definire un ecostyle, ossia uno stile che presta attenzione alla selezione dei materiali, predilige gli oggetti di recupero ed ama il verde. In quest’ottica si assiste ad una suggestiva fusione di diversi stili di arredo che possono variare dal rustico al moderno passando anche per il provenzale.

I colori di tendenza per il 2021

Idea per decori di tendenza 2021 n.06

Volgiamo adesso lo sguardo al suggestivo universo dei colori per scoprire quali saranno le tonalità che ci terranno compagnia nel corso del prossimo anno. La scelta vira in questo caso verso i colori della terra, quelle particolari sfumature naturali e delicate, ad essi si abbinano il legno, il blu e l’oro come elemento di rottura, ma andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta.

Toni naturali

La progettazione di ambienti eco si traduce nell’utilizzo di colori naturali come sfondo per l’inserimento di tonalità luminose o contrastanti, in particolare ecco i colori che saranno di tendenza nel 2021.

Nocciola e legno naturale

Colore nocciola e legno naturale per interni

Il colore nocciola e più in generale quello del legno naturale, sia chiaro che scuro, saranno i protagonisti del nuovo anno. Il suo effetto è rilassante e può essere utilizzato in qualsiasi tipo di ambiente.

Vaniglia

Colore vaniglia per interni

Volendo essere più specifici ci troviamo di fronte al colore vaniglia francese, ossia una variazione del classico vaniglia che ne aumenta l’intensità. Si tratta di un colore molto luminoso che si abbina facilmente e può essere utilizzato in qualsiasi tipo di ambiente, anche in spazi molto piccoli.

Verde menta

Colore verde menta per interni

Naturale e vibrante, il verde menta si inserisce come perfetto elemento vivace e brioso. Vengono impiegate diverse sfumature che vanno dal più chiaro al più scuro ricordando proprio la suggestione del verde della natura.

Blu navy

Colore blu navy per interni

Già protagonista dello scorso anno (vi ricordiamo che il colore Pantone 2020 è il classic blue) il blu continua ad essere protagonista di arredamento ed accessori grazie alla sua capacità di regalare eleganza e creare ambienti rilassanti. La tonalità più apprezzata in questo caso è il blu navy.

Toni neutri

Passiamo adesso ai toni neutri che saranno il punto di partenza ed in alcuni casi di rottura per la creazione di ambienti ricchi di fascino.

Grigio

Colore grigio per interni

Il grigio rimane tra i neutri più apprezzati per la sua capacità di abbinarsi con estrema naturalezza a praticamente qualsiasi sfumatura, anche al blu.

Nero

Colore nero per interni

Nonostante necessiti di una particolare attenzione in termini di dosaggio, il nero è tra i protagonisti del 2021 e può essere utilizzato nella classica opposizione con il bianco oppure per valorizzare in contrasto elementi di arredo e colori.

Bianco

Colore bianco per interni

Tonalità protagonista dello stile minimal e scandinavo, il bianco rimane sempre un must in termini di utilizzo su pareti ed arredi, l’ideale per inserire un tocco di luminosità dove occorre.

Colori di rottura

Come avrete sicuramente notato, quelli che abbiamo finora presentato sono colori dal carattere abbastanza neutro. Per donare carattere ad un ambiente occorre l’inserimento di un elemento di rottura ben definito dalle tendenze 2021.

Oro

Colore oro per interni

Il colore oro rimane il protagonista indiscusso dell’interior design per il prossimo anno, la sua carica vibrante e luminosa, combinata alla percezione di lusso e ricercatezza, può trasformare radicalmente qualsiasi spazio.

Bronzo

Colore bronzo per interni

Rimaniamo in tema di sfumature metallizzate per presentarvi il colore bronzo, ben più saturo rispetto all’oro, trasmette raffinatezza ed armonia.

Materiali ecologici di tendenza per il 2021

La scelta di materiali riveste un ruolo a dir poco centrale nell’arredamento di interni, per il prossimo anno architetti ed interior designer hanno le idee molto chiare: bisogna attuare una svolta ecologista. La predilezione sarà quindi per i materiali naturali, come il legno o la pietra, per la plastica biologica o ancora il cemento naturale.

Legno

Materiale legno per interni

Sicuramente il primo materiale naturale al quale si pensa è il legno, controllare però la filiera di produzione in questo caso è fondamentale per assicurarsi non soltanto che esso provenga da foreste sostenibili, ma anche che non sia stato trattato con agenti chimici che potrebbero risultare dannosi per ambiente e salute.

Pietra

Materiale pietra per interni

Quando si parla di pietra si ci riferisce ad una vastissima scelta in termini di pavimenti, rivestimenti, arredi ed accessori per interni ed esterni. Potrete ad esempio scegliere tra diversi tipi di marmi, quarzi, feldspati, miche, tutti di estrazione naturale.

Metalli

Materiale metallo per interni

Orami da qualche tempo tornati protagonisti dell’arredamento di interni ed esterni, i metalli presentano una grande versatilità in termini di impiego ed un’altrettanto suggestione estetica. Potrete optare per l’acciaio, l’ottone, il ferro, l’alluminio o il rame…

Cemento naturale

Materiale cemento per interni

Vista l’esplosione dello stile industriale il cemento è divenuto uno dei materiali più gettonati per pavimenti, rivestimenti ed arredi. Occorre però prestare attenzione alla scelta di cementi naturali che siano cioè il risultato della cottura ad alta temperatura di calcari argillosi senza ulteriori addizioni.

Ceramica

Materiale ceramica per interni

Materiale utilizzato sin dai tempi antichi, la ceramica è il risultato della lavorazione di argilla, feldspati, sabbia silicea, ossidi di ferro, allumina e quarzo, tutti elementi di origine naturale.

Arredi di tendenza per il 2021

Vi state adesso chiedendo quali saranno le tendenze di arredamento per il 2021? Dopo aver individuato stili, colori e materiali possiamo darvi qualche informazione sulla scelta di determinati tipi di arredi.

Tornano di tendenza gli elementi curvi e le forme arrotondate, l’art decò è nuovamente di tendenza così come elementi di antiquariato che possono convivere con oggetti contemporanei. La ricerca estetica dovrà fondersi con la praticità andando a riprende elementi propriamente anni ’80 per farli rivivere in abbinamento alle linee minimaliste moderne… ecco alcuni esempi pratici di arredamento.

Idea per arredi di tendenza 2021 n.01

Idea per arredi di tendenza 2021 n.02

Idea per arredi di tendenza 2021 n.03

Idea per arredi di tendenza 2021 n.04

Idea per arredi di tendenza 2021 n.05

Idea per arredi di tendenza 2021 n.06

Idea per arredi di tendenza 2021 n.07

Idea per arredi di tendenza 2021 n.08

Idea per arredi di tendenza 2021 n.09

Idea per arredi di tendenza 2021 n.10

Decori di tendenza per il 2021

Grande attenzione dovrà essere riservata al comparto decorativo, saranno infatti proprio particolari elementi e rivestimenti a donare grande personalità ad un ambiente. I motivi geometrici ed optical continuano ad essere protagonisti, così come l’utilizzo di carta da parati dai colori ed effetti più disparati. Lampadari e lampade potranno essere trasformati in punti focali, in oggetti capaci di catturare l’attenzione dello sguardo, così come gli accessori che dovranno mostrare un carattere ben definito.

Idea per decori di tendenza 2021 n.01

Idea per decori di tendenza 2021 n.02

Idea per decori di tendenza 2021 n.03

Idea per decori di tendenza 2021 n.04

Idea per decori di tendenza 2021 n.05

Illuminazione di tendenza per il 2021

Uno sguardo particolare va riservato al comparto illuminazione, nel 2021 la luce dovrà essere quanto più naturale possibile. Se state progettando la vostra nuova casa o avete in programma di ristrutturare il consiglio è quello di realizzare della ampie finestre che permettano proprio alla luce naturale di penetrare, sia dalle pareti che dai soffitti.

Idea per luci di tendenza 2021 n.01

Idea per luci di tendenza 2021 n.02

Idea per luci di tendenza 2021 n.03

Organizzazione degli spazi e smart working

2020 e 2021 hanno visto l’esplosione dello smart working causa Covid-19, questo si è tradotto in una nuova organizzazione degli spazi casalinghi che adesso devono aprirsi anche al lavoro. Ecco alcuni suggerimenti di tendenza per l’organizzazione di una perfetta ed accogliente postazione di lavoro anche avendo poco spazio a disposizione.

Idee per organizzare ufficio a casa 01
Garofoli
Idee per organizzare ufficio a casa 02
Garofoli

Idee per organizzare ufficio a casa 03

Trends arredamento 2021